Accesso ai servizi

Introduzione

CREVOLADOSSOLA è un Comune costituito da 5 principali frazioni (Caddo, Preglia, Crevola, Oira, Pontemaglio), e da oltre 200 nuclei antichi di eccezionale pregio architettonico. L’attuale comune, che dai confini di Domodossola si dirama verso l’imboccatura delle valli Antigorio e Di Vedro, è frutto della fusione dei Comuni di Caddo, Preglia e Crevola avvenuta con Regio Decreto nel 1928.

Tutte le frazioni, principali e secondarie, affondano le proprie origini nel lontano passato, conservano tratti di vecchie mulattiere e antiche abitazioni dai pesantissimi tetti in beola. La tradizione verbale vuole che il borgo di “Simbo” sia la matrice della genia crevolese; il caratteristico agglomerato offre ancora la visione di qualche affresco, un mulino, ciò che resta dell’antico forno comune e ruderi di abitazioni sulle cui facciate sono ancora presenti le feritoie da difesa.