Accesso ai servizi

COME FARE PER

Permesso di Costruire

Come Fare:
La richiesta di Permesso di Costruire deve essere inoltrata all’Ufficio Protocollo e deve essere corredata da idonea documentazione progettuale, in triplice copia, in conformità all’art. 7 comma 4 del Regolamento Edilizio Comunale. Tutti gli elaborati del progetto municipale devono riportare la denominazione ed il tipo di intervento, la firma dell’avente titolo, nonché la firma ed il timbro professionale dei progettisti. Contestualmente dovrà essere trasmessa l'attestazione comprovante l’avvenuto versamento dell’importo dovuto a titolo di Diritti di Segreteria, ammontante ad € 15,49. Il succitato versamento dovrà essere effettuato mediante bollettino c.c.p. intestato al Comune di Crevoladossola – Servizio Tesoreria C/C n. 17239286.

Informazioni specifiche:
Contestualmente all'istanza di permesso di costruire dovrà essere predisposta e trasmessa, unitamente alla documentazione prevista, la Dichiarazione di Fattibilità Strutturale (Modello 8), ai fini dell'acquisizione del titolo edilizio abilitativo

Dove Rivolgersi:
Ufficio Tecnico (vedi dettaglio e orario di apertura)

Riferimenti Normativi:
Combinato disposto artt. da 10 a 20 del D.P.R. 06/06/2001 n. 380 s.m.i.

Documenti allegati:
File wordRelazione Tecnica (366 KB)

File wordAutocertificazione art. 20 comma 1 D.P.R. 380/01 smi (205,5 KB)

File wordModello di Domanda di Permesso di Costruire (144 KB)

File wordComunicazione di Inizio Lavori (118,5 KB)

File wordComunicazione di Fine lavori (88,5 KB)

File pdfDichiarazione di Fattibilità Strutturale - Modello 8 (10,58 KB)
La dichiarazione di fattibilità strutturale (Modello 8) è un documento da predisporre contestualmente alla documentazione necessaria per l'acquisizione e la formazione dell'atto d'assenso.
File pdfDocumenti da allegare alle Pratiche Edilizie (136,2 KB)
Il presente prospetto va presentato, in un unico esemplare, unitamente alla pratica edilizia.
File pdfProspetto Individuazione Titolo Edilizio (46,72 KB)
Lo schema vuole essere una guida indicativa per individuare il corretto titolo edilizio, in relazione alla tipologia dell'intervento.