Accesso ai servizi

COME FARE PER

Monetizzazione aree standard destinate a parcheggio pubblico

Descrizione:
L'importo dovuto a titolo di monetizzazione di area da destinare ad uso parcheggio pubblico è pari ad €/mq 160,00.

Come Fare:
Ai sensi della Deliberazione di Giunta Municipale n. 64 del 01/06/2006, i criteri per il riconoscimento della possibilità di monetizzare le aree a standard a parcheggio ad uso pubblico sono i seguenti: A) Assoluto insufficiente dimensionamento dell'area ai fini del suo utilizzo funzionale; B) Presenza di lotto edificatorio privo di sufficiente area adiacente la viabilità pubblica esistente da servire; C) Impedimento legale derivante da norme del Codice della Strada; D) Interferenza insanabile con previsioni di P.R.G.C. in contrasto; E) Surplus di aree a parcheggio presenti nell'ambito dell'area di riferimento. Ai fini dell'ottenimento della possibilità di monetizzare, contestualmente alla presentazione di istanza di permesso di costruire, deve essere inoltrata apposita richiesta indicante in virtù di quale presupposto tale istituto si ritiene ammissibile.

Informazioni specifiche:
Esclusivamente per le Aree di Completamento C (art. 3.2.3.) e per le Aree di Completamento con Ampliamento CA (art. 3.2.4.) vale il seguente disposto: "Viene altresì concessa la monetizzazione anche nel caso in cui la realizzazione dell'opera a cura del soggetto obbligato abbia un costo superiore a tre volte quello standard applicato dall'Ente per il calcolo del contributo sostitutivo. In tale caso il contributo sostitutivo, da valere quale monetizzazione, viene determinato con riferimento al costo dell'opera non eseguita, ridotto della metà. La monetizzazione non può comunque venire concessa qualora la realizzazione dello standard a parcheggio pubblico risulti necessaria ed indispensabile per l'attuazione delle previsioni urbanistiche. il calcolo del costo dell'opera da destinarsi a standard e non realizzata è quello derivante dal computo metrico estimativo della stessa, redatto con riferimento al Prezziario Regionale vigente e secondo i criteri della perizia di stima allegata alla Deliberazione di G.M. di approvazione della quantificazione economica delle aree destinate a parcheggio pubblico, includendo ogni onere."

Dove Rivolgersi:
Ufficio Tecnico (vedi dettaglio e orario di apertura)

Riferimenti Normativi:
Ai sensi dell'art. 3 comma 1 Lett. b) della L.R. n. 9/2003 è fatto esonero nella fattispecie, ai richiedenti di permesso di costruire, dall'obbligo di dotarsi di area di parcheggio ad uso pubblico, conché tale obbligo venga convertito in contributo sostitutivo.

Documenti allegati:
File pdfDelibera di Giunta Municipale n. 64 del 01/06/2006 (83,2 KB)
P.R.G.C. adottato art. 3.2.3. e 3.2.4. NTA - Individuazione dei criteri per l'applicazione della "monetizzazione" degli standard ad uso pubblico
File pdfDelibera di Giunta Municipale n. 117 del 29/08/2007 (77,71 KB)
L.R. 29.04.2003 n. 9 art. 3, comma 1 Lett. "b". Monetizzazione aree standard destinate a parcheggio pubblico. Aggiornamento quantificazione economica.
File pdfAllegato alla delibera di Giunta Municipale n. 117/07 (35,65 KB)
Intestazione
File pdfAllegato alla delibera di Giunta Municipale n. 117/07- bis (47,04 KB)
Perizia di stima
File pdfAllegato alla delibera di Giunta Municipale n. 117/07 - tris (39,52 KB)
Computo metrico estimativo